Cantucci salati – senza glutine

Avete mai sentito parlare di cantucci salati? Se la risposta è no, siete capitati proprio sulla pagina giusta, al momento giusto, per scoprire una nuova ricetta e provarla subito!

Questi cantucci sono perfetti come snack per merenda o anche per un aperitivo, magari per accompagnare qualche salume.

Ovviamente, potete farli anche a forma di crackers, ma sapete che a me piace sia cambiare gli ingredienti che le forme e questi cantucci sono sicuramente molto innovativi!

Ingredienti:– 70 gr di farina di riso – 70 gr di farina di riso integrale – 70 gr di farina di mais fumetto – 70 gr di farina di grano saraceno – 70 gr di farina di sorgo – 1 cc.ino di sale – 70 ml di olio evo – 10 ml di olio evo aromatizzato all’habanero – 185 ml di acqua – Rosmarino – 20 olive denocciolate – 1/2 cc.ino di bicarbonato – Sale grosso

Procedimento:

La preparazione e la cottura ovviamente sono identiche a quelle dei cantucci dolci, quindi, prendete una ciotola e mettete le farine setacciate, insieme al sale e il bicarbonato.

Formate una specie di fontana con la farina, creando un buco al centro e aggiungete l’olio, amalgamando un po’ di farina e successivamente iniziate ad aggiungere l’acqua, poca alla volta, amalgamando continuamente.

Quando l’impasto è uniforme, liscio e non appiccicoso, aggiungete il rosmarino tritato e le olive tagliate a rondelle, amalgamando bene il composto su una spianatoia.

A questo punto, stendete leggermente la pasta con il matterello, mantenendo uno spessore tra 1 cm/2 cm.

Spennellate con dell’olio e cospargete con un po’ di sale grosso.

Cuocete in forno per 25 minuti a 180°.

A questo punto, sfornate e con un coltello a lama grande, tagliate i cantucci di uno spessore di mezzo centimetro e girateli, li infornate nuovamente e lasciate tostare per altri 15/20 minuti, in modo da avere la consistenza dei cantucci dolci.

N.B: nel caso voleste prepararli per dei bambini, è sufficiente sostituire la quantità di olio al peperoncino con dell’olio evo. Poi potete condirli come più vi piace, anche con rosmarino e sale grosso o solo sale grosso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *